I migratori

Duilio Cambellotti, I migratori
Autore: 

Duilio Cambellotti

Tipologia : 
Vetrata
Anno: 
1918 ca.
Materia e tecnica: 
Tessitura a piombo di variospessore saldato e stuccato su ambo i lati. Vetro opalescente.
Dimensioni: 
alt. 37 cm larg. 65 cm
Provenienza: 
Casina delle Civette
Inventario: 
M CC 158

L'opera è lo sviluppo del cartone preparatorio ideato da Duilio Cambellotti nel 1917-18 (cfr. MCC 41 a) per le sovrapporte della scala esterna del prospetto sud-ovest della Casina delle Civette. Cambellotti elaborò i cartoni per una serie di quattro vetrate romboidali, realizzate da Cesare Picchiarini nel 1918. L'unico originale rimasto rappresenta gli uccelli migratori (cfr. MCC 158). Le restanti vetrate (cfr. MCC 155, 156), come l'opera in esame, sono state realizzate in occasione dell'intervento di restauro del 1997, dal laboratorio Vetrate d'Arte Giuliani, sulla base dei cartoni preparatori di Cambellotti. Nella vetrata le rondini sono colte nella dinamica del volo e rese in perfetto accordo con i tagli del vetro di fondo.

Opere della sala

La sala

Scala delle 4 stagioni

La scala che, appoggiata alla costruzione, conduce all'esterno, ha un lato e i sopraluce decorati con belle vetrate dai vivaci soggetti.

La sequenza delle vetrate laterali è ispirata al tema delle stagioni: si susseguono la Primavera, l'Estate, l'Autunno. Manca quella con l'Inverno, andata purtroppo dispersa, mentre la vetrata della Primavera non è originale ma eseguita nel 1997 dalle Vetrerie Giuliani, sulla base dei bozzetti a noi pervenuti ed esposti nel corridoio antistante la scala.
 

Potrebbe interessarti anche