Busto virile loricato con Gorgone

Busto virile loricato con Gorgone
Tipologia : 
Scultura
Anno: 
Prima età Antonina (metà II sec. d.C.)
Materia e tecnica: 
Marmo microasiatico
Provenienza: 
ignota

Questo busto appartiene alla prima età antonina ed è di gusto ellenizzante e classicistico, per quel che riguarda la corazza e il volto della gorgone, in cui si può individuare l’uso del trapano.
 La tipologia della corazza è databile fra la prima età imperiale e la fine del III secolo d.C.
 Da notare, al centro della corazza, una gorgone con chioma alata.
 Sulla spalla sinistra il paludamentum è tenuto fermo da una bulla circolare, mentre il laccio che lega lo spallaccio destro termina con una foglia d’edera cuoriforme.
 La parte posteriore del busto appare appena sbozzata.

Opere della sala

La sala

Anticamera

La scala immette in una anticamera aperta sulla grandiosa loggia del pronao, con soffitti decorati da Decio Trabalza che rappresentano l’Aurora, il Giorno e la Notte.

Potrebbe interessarti anche